XIV edizione del Festival del Prosciutto di Parma

Parma - Il Festival del Prosciutto di Parma 2011 nasce sotto il segno dell’internazionalità: la XIV edizione è stata infatti presentata a Parigi presso la sede dell`Istituto Italiano di Cultura, nel cuore del faubourg Saint-Germain, alla presenza di un parterre prestigioso.
L’annuncio della nuova edizione si inserisce nell’ambito dell`evento intitolato À la table de Verdi. Traditions culinaires entre France et Italie au XIXe siècle che celebra il grande compositore italiano, i suoi capolavori e le eccellenze gastronomiche della sua città.
L’evento parigino ha visto, tra le altre, la partecipazione delle istituzioni locali parmensi, Provincia e Comune, e del Consorzio del Prosciutto di Parma ed è culminato con una degustazione di prodotti tipici della città verdiana.
Questo connubio indissolubile tra la cultura e la gastronomia parmense fa da sfondo alla presentazione della famosa kermesse che quest’anno si terrà dal 9 al 18 settembre e coinvolgerà 13 comuni delle zona tipica di produzione del Re dei prosciutti. Una vetrina importante per un prodotto italiano di altissima qualità il cui indotto coinvolge 160 aziende produttrici, 3.000 addetti per un giro d’affari complessivo di 1,7 miliardi di euro.
Il calendario delle iniziative alle quali sta lavorando il comitato organizzatore del Festival sarà ricco di appuntamenti all’insegna della gastronomia, dello spettacolo e della cultura. Ciascun comune animerà le colline parmensi con specifiche iniziative, attività sportive, giochi per i bambini, stand con le eccellenze culinarie locali, degustazioni con esperti, laboratori del gusto, musica…


pubblicato il 23.06.2011