Vini e sapori in strada a Longiano

Longiano - Sul palcoscenico della piazza e della corte del Castello Malatestiano, Longiano mette in scena la sesta edizione di Vini e sapori in strada. L’appuntamento è per sabato 9 luglio 2011 con i prodotti tipici e le prelibatezze dei produttori della Strada dei Vini e dei Sapori dei Colli di Forlì e Cesena.
Acquistando tracolla e bicchiere saranno possibili una lunga e gustosa serie di degustazioni: vini di Romagna di qualità, olio extravergine di oliva di Longiano, formaggi tipici come Squaquarone e il saporito Fossa, confetture e squisitezze della tradizione contadina romagnola, la splendida frutta di stagione, i dolci tipici di Romagna e la mitica Piadina romagnola, a volontà con prosciutto nostrano ma anche alcuni piatti caratteristici della cucina locale ed anche di altre regioni d’Italia.
Nella corte del Castello (La Corte Arancione) saranno ospiti d’onore i territori Bandiere Arancioni (al pari di Longiano) di Bergolo (Cuneo), Cocconato (Asti) e Montagnana (Padova) e si potrà quindi scoprire anche il prodotto tipico di tre territori di eccellenza della cosiddetta Italia rurale, piemontese e veneta. I momenti di ri-scoperta dell`enologia Romagnola di qualità, dalla piazza con l’assaggio diretto dai produttori, potranno essere ulteriormente approfondite (terrazza interna del Castello) attraverso degustazioni guidate dall`Associazione Italiana Sommeliers, in questa occasione dedicata ai vini pregiati bianchi di Romagna.
Il pubblico partecipante potrà altresì giocare al simpatico referendum "I migliori vini e sapori per te": premio finale a estrazione, di rinomati vini di Romagna e di tre percorsi termali "Armonie Naturali" per due persone, offerti dal Grand Hotel Terme della Fratta. Ma l’evento realizzato dalla collaborazione della Strada dei Vini e dei Sapori con il Comune di Longiano, prevede sempre significativi momenti culturali che faranno da cornice al trionfo di cibo, vino, sapori.
Con le visite guidate da AGT - Associazione guide turistiche Romagna alle ore 22 e 23 alla Fondazione Balestra, magnifica Galleria d?arte moderna e contemporanea, ed al Museo del Territorio; nonché la possibilità di visita alla splendida mostra Michel Butor. Rétour à Longiano : rassegna dedicata alla scrittore francese, fotografie e dipinti.


pubblicato il 06.07.2011