Tramonto DiVino a Ferrara il 15 luglio

Oltre trecento etichette in degustazione, il meglio dei prodotti tipici regionali, un prodotto protagonista (Mortadella Bologna IGP), le praline di frutta della Strada dei Vini e dei Sapori di Ferrara, la nuova edizione della Guida ‘Emilia Romagna da Bere e da Mangiare’ consegnata ai partecipanti, le note soul e rhythm & blues della Banda Rei. Tutto questo è Tramonto DiVino nella città estense martedì 15 luglio a partire dalle 19.30 in Piazza Municipale.

Seconda di sette tappe tra Emilia e Romagna, il tour del gusto di Tramonto DiVino fa parte di "Emilia Romagna è Un Mare di Sapori", il cartellone organizzato dall’Assessorato regionale all’Agricoltura per promuovere i prodotti tipici, il territorio, la cultura enogastronomica dell’Emilia-Romagna, con il sostegno dell’Enoteca regionale.

In Piazza Municipale verrà allestito un ideale itinerario del Vino e del Gusto, con banchi d’assaggio presidiati dai sommelier di A.I.S, l’Associazione Italiana Sommelier. In degustazione l’autoctono Fortana, Lambruschi fermi e frizzanti, Pignoletto e Barbera dei Colli bolognesi, Malvasie parmensi, Gutturnio e Ortrugo piacentini, fino al Sangiovese di Romagna dei diversi territori, Albana, Trebbiano e Pagadebit di Romagna. Completeranno l’offerta una selezione di vini da dessert, passiti, bianchi e rossi.

I vini in degustazione saranno abbinati, grazie al servizio degli chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani, ai prodotti DOP e IGP regionali: Prosciutto di Parma e di Modena, Salumi Piacentini, Parmigiano-Reggiano, Aceto Balsamico e Tradizionale di Modena e di Reggio Emilia, Mortadella Bologna, Pesca e Nettarina di Romagna, Piadina Romagnola, Patata di Bologna e Olio extravergine d’oliva di Brisighella. Prodotto protagonista.

Il prodotto ospite della serata ferrarese è la Mortadella Bologna IGP fresca reduce del successo alla Notte Rosa, mentre la Strada dei Vini e dei Sapori di Ferrara offrirà ai primi 200 partecipanti fresche praline di melone e cocomero. Nella stessa serata sarà possibile prendere parte a una degustazione esclusiva riservata a 10 partecipanti scelti attraverso un simpatico gioco sulla pagina facebook di Un Mare di Sapori. A guidare la degustazione sarà un raccontastorie che narrerà caratteristiche e le proprietà del prodotto, insieme a un sommelier di Ais e uno chef dell’Associazione Professionale Cuochi italiani. E a rendere ancora più elettrizzante la serata, l’anteprima Porretta Soul Festival con il quartetto di musica soul e rhythm & blues, Banda Rei, con un insolito repertorio di colonne sonore di celebri film.

Info serata - Il format comprende l’assaggio libero dei vini, il calice da degustazione con relativo marsupio, tre piattini in abbinamento con le specialità gastronomiche, il volume ‘Emilia Romagna da bere e da mangiare’. Tutto questo al costo di 15 euro. La serata è organizzata con il patrocinio del Comune di Ferrara.