Tramonto DiVino a Ferrara

Ferrara - Le eccellenze del vino e del cibo dell’Emilia Romagna si incontrano a Ferrara. L’appuntamento con Tramonto DiVino, il road show itinerante che tra metà luglio a fine agosto porta nelle principali piazze della Riviera i sapori e le tipicità regionali, fa tappa  mercoledì 18 luglio in Piazza Municipale a Ferrara,  unica località  selezionata nell’entroterra che  ripropone fra le mura cittadine l’appuntamento di venerdì scorso a Lido degli Estensi. A partire dalle 20,30 all’interno del quadrilatero che racchiude il ‘salotto buono’ della città un’ideale via del vino, con centinaia di etichette  regionali selezionate dalla nuova edizione della Guida ‘Emilia Romagna da Bere e da Mangiare 2012-2013”, accoglierà enonauti, gastronauti e cittadini appassionati di vino e di cibo. Accanto alla via del vino corre la via del gusto, con in degustazione i  prodotti tipici, scelti tra le 34 DOP e IGP dell’Emilia Romagna. L’evento è organizzato da Agenzia PrimaPagina, editore della Guida, insieme alle Ais Emilia e Romagna e  all’Assessorato all’Agricoltura della Regione Emilia Romagna, nell’ambito della rassegna regionale ‘Emilia Romagna è Un Mare di Sapori’, col patrocinio del Comune di Ferrara.


La
Via del Vino proporrà banchi d’assaggio presidiati dai sommelier Ais in divisa per poter degustare il meglio della produzione enologica del territorio, con particolare attenzione alle etichette emiliane e una vasta selezione di vini romagnoli, dai lambruschi fermi e frizzanti ai pignoletto dei colli bolognesi alle malvasie e ai gutturnio piacentini, fino ai sangiovese austeri, a quelli più freschi e beverini, agli ‘internazionali’ cabernet sauvignon e merlot di Emilia e Romagna. Completa l’offerta una selezione di vini da dessert, passiti,  bianchi e rossi da uve stramature.

La Via del Gusto
consentirà  di abbinare i vini ai prodotti regionali eccellenti dei Consorzi del Prosciutto di Parma, del Prosciutto di Modena, dei Salumi Piacentini, del Parmigiano Reggiano, dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Modena e dell’Aceto Balsamico Tradizionale di Reggio Emilia, della Mortadella di Bologna, della Pesca Nettarina di Romagna e  degli oli extravergine delle colline romagnole. Tutti i prodotti verranno distribuiti a cura degli chef dell’Associazione Professionale Cuochi Italiani


Prodotto protagonista
. A Ferrara il Parmigiano Reggiano Dop offerto in varie stagionature e abbinato in ‘matrimonio’ e ‘tradimento’ al Lambrusco di Sorbara doc e al Sangiovese di Romagna doc, sarà posto sotto i riflettori e svelato in tutti i suoi segreti da un giornalista animatore. Spettacolo nello spettacolo il Parmigiano, sarà anche protagonista della ‘degustazione vip’ riservata ai primi venti partecipanti che all’interno della manifestazione  presteranno il loro volto al set fotografico abbinato al concorso ‘Ma mi faccia il sapore!!!!’ .  Tutte le foto scattate saranno poi caricate e condivise sul canale Facebook di “Un mare di sapori” e la più votata con un “Mi Piace” permetterà all’interprete di vincere un week-end lungo una delle 15 Strade dei Vini e dei Sapori dell’Emilia-Romagna.