Tramonto DiVino e Ais: 3300 euro per San Felice sul Panaro

Cesena - Vince il risotto di Ravenna, Forlì gioisce per l’abbinamento, anche se il vincitore assoluto dell’iniziativa è stata la solidarietà con 2.845 euro raccolti. A cui vanno aggiunti altri 450 euro raccolti nelle serate di Tramonto Divino, per un totale di 3.295 euro destinati al Comune di San Felice sul Panaro, duramente colpito dal sisma, per realizzare scuola e asilo. A organizzare ‘Un chicco di solidarietà’ è stata Ais Romagna (Associazione Italiana Sommelier) all’Hotel Cube di Ravenna, serata che ha messo a confronto otto delegazioni di Ais che si sono sfidate nella preparazione di un risotto a tema libero, con ingredienti presi dal paniere dei prodotti tipici dell’Emilia Romagna. A vagliare i piatti, in egual misura, una giuria tecnica e una popolare, che, scheda tecnica alla mano, hanno degustato e valutato sia il risotto, sia l’abbinamento con un vino o una birra, scelti dal delegato Ais. Il verdetto di pubblico e giurati ha premiato il risotto della delegazione di Ravenna, mentre la delegazione di Forlì ha vinto il Premio del Miglior Abbinamento.

Un’altra iniziativa di solidarietà ha visto protagonista sempre Ais Emilia-Romagna e l’Agenzia PrimaPagina di Cesena nelle tappe di ‘Tramonto DiVino’, il road show del gusto che questa estate ha portato lungo la riviera romagnola i prodotti tipici dell’Emilia Romagna e i vini della guida ‘Emilia Romagna da Bere e da Mangiare’. Nel corso delle serate del gusto, chi acquistava una bottiglietta d’acqua contribuiva al progetto a favore del Comune di San Felice sul Panaro: l’incasso raccolto è stato di 450 euro.