Tartufesta a Sasso Marconi

Sasso Marconi (Bo) - Per due week-end, nei giorni 29-30 ottobre 2011 e 1-5-6 novembre, il tartufo bianco sarà l’indiscusso re di Tartufesta a Sasso Marconi. Ma è tutta la sua ‘corte’ a rendere interessante la kermesse sassese: castagne, funghi, formaggi, salumi, miele, dolci montanari, vino e l’olio extra-vergine d’oliva delle colline sassesi avranno infatti un ruolo di assoluto rilievo nella manifestazione.
Negli stand di Tartufesta, cittadini e visitatori potranno trovare anche novità e curiosità enogastronomiche provenienti da altre regioni italiane, conoscere le principali tradizioni e produzioni alimentari del Belpaese, sedersi a tavola e assaggiare piatti a base di tartufo e degli altri prodotti tipici dell’Appennino negli stand/ristoranti della festa - “L’Isola del Gusto” e “Il Tartufaio” - o gustare i menu tartufati proposti per l’occasione dai ristoranti del territorio.
Assaggi guidati e abbinamenti eno-gastronomici avranno il compito di richiamare l’attenzione sulle cantine sassesi, fiore all’occhiello della produzione tipica locale, mentre i concorsi dedicati all’olio e al vino delle colline marconiane, rappresentano ghiotte opportunità per conoscere meglio alcuni dei prodotti di maggior pregio del territorio. Un’attenzione particolare è poi dedicata alla tagliatella, protagonista della rassegna con un laboratorio per imparare l’arte della tagliatella ‘fatta in casa’ e con Miss Tagliatella, il concorso gastronomico finalizzato a premiare la miglior tagliatella tradizionale, che  fa tappa a Sasso Marconi il primo novembre.
Tartufesta porta quest’anno in primo piano anche il tema “alimentazione e bambini”, con laboratori di autoproduzione destinati ai più piccini in cui si impara a fare il pane, a cucinare ecc.
Maggiori informazioni c/o “infoSASSO” (tel. 051-6758409); il programma completo della rassegna è disponibile sul sito

www.comune.sassomarconi.bologna.it



pubblicato il 13.10.2011
da
emiliaromagnavini@gmail.com