Supera le 100mila presenze il Sigep

Rimini – Il Sigep scavalca il muro dei centomila visitatori professionali e chiude la 32a edizione con 106.685 operatori in fiera (+10,6% rispetto al 2010), dei quali 19.676 esteri (+16,1%). Notevole il profilo di internazionalità della rassegna: insieme alle migliaia visitatori stranieri, vanno ricordati i 2.547 business meeting e gli oltre 260 buyers interessati all’acquisto dei prodotti e delle tecnologie dell’intera filiera. Tutto questo su 14 padiglioni per circa 90.000 mq, sui quali erano disposte le offerte di 730 imprese.
Per la prima volta nella storia della spa riminese, una manifestazione riservata agli operatori supera la soglia dei 100.000 visitatori e, per quanto riguarda SIGEP, un dato aiuta a comprenderne la crescita e l’evoluzione: nel 2001, quando si svolse la prima edizione nel nuovo quartiere, i visitatori furono 59.458. In dieci anni il numero è quasi raddoppiato
“Questo è uno degli appuntamenti - ha commentato all’inaugurazione l’Assessore regionale Tiberio Rabboni - che al meglio rappresenta la dinamicità e l’internazionalità di Rimini Fiera e, allo stesso tempo, la vocazione di questa terra all’agroalimentare”.