Al Sigep il Campionato Italiano Pasticceria

Rimini – “Professionalità, spettacolo, orgoglio di appartenenza, bontà, qualità, passione per il lavoro, amore per il bello, creatività, collaborazione e rispetto fra colleghi”. Sono questi gli elementi e i princìpi sui cui si basa il Campionato Italiano Pasticceria e Cioccolateria Juniores, che si svolgerà lunedì 23 gennaio 2012 a SIGEP (Rimini Fiera, 21-25 gennaio 2012).  Il Campionato è organizzato da Rimini Fiera, AMPI, Conpait, Cast Alimenti, Pasticceria Internazionale e Roberto Rinaldini, presidente CMPJ. Si contenderanno il titolo 10 giovani talenti, i quali sono stati selezionati durante il Pastry Camp, il 1° campo scuola italiano svoltosi con i Maestri della Pasticceria lo scorso settembre nei locali di CAST Alimenti a Brescia, ideato da Roberto Rinaldini, con l’organizzazione di Rimini Fiera e il patrocinio dell’Accademia Maestri Pasticceri Italiani.

I primi due pasticceri juniores che si classificheranno al Campionato Italiano di Pasticceria e Cioccolateria rappresenteranno l’Italia al Campionato Mondiale Pasticceria Juniores di Rimini nel 2013, mentre il 3° classificato vi sarà ammesso come riserva agli allenamenti della squadra. Il concorso è stato ideato perché sia soprattutto un’opportunità di crescita per coloro che intendono lavorare nel mondo della pasticceria artigianale contribuendo a renderla “grande” in Italia e nel mondo. Lo svolgimento sarà diviso in due categorie di lavoro: sei concorrenti presenteranno una scultura in zucchero e una torta al cioccolato, mentre sei concorrenti presenteranno una scultura in cioccolato, stecco gelato e pralina. Tra gli aspetti sui quali gli esaminatori formuleranno il proprio giudizio vi saranno: elaborazione artistica, valore tecnico, etica professionale, igiene, collaborazione, degustazione.

Ad individuare i due nuovi fuoriclasse dell’arte dolciaria italiana sarà una giuria composta da 10 pasticceri italiani presieduta da Gianluca Fusto e da Davide Malizia, rispettivamente manager e allenatore della squadra che rappresenterà l’Italia al Mondiale nel 2013. La giuria sarà composta dai maestri professionisti dell’AMPI, del Conpait e da maestri internazionali, mentre Iginio Massari copre la carica di Presidente d`onore essendo fondatore del Campionato del mondo Juniores.

pubblicato il 16.11.2011
da emiliaromagnavini@gmail.com