La Sangiovesa si tinge di giallo

Santarcangelo - Venerdì 8 marzo 2013, L’Osteria La Sangiovesa celebra la “Giornata Internazionale delle donne” con l’iniziativa di solidarietà ed enogastronomia “Osteria in Giallo”. Per la prima volta il noto ristorante di Santarcangelo sceglie di sostenere concretamente le iniziative di tutela e supporto assistenziale attraverso le quali l’Associazione Onlus Riminese “Rompi il Silenzio” (http://www.rompiilsilenzio.org/) aiuta ogni giorno le donne in difficoltà o vittima di maltrattamenti, violenze e abusi.
“Osteria in Giallo” è la speciale proposta di degustazione che Massimiliano Mussoni
, chef de La Sangiovesa, ha creato insieme allo staff per omaggiare le donne con il meglio dei prodotti a km0 provenienti da cinquanta ettari di distese coltivate e dagli allevamenti di Tenuta Saiano (Montebello di Torriana). Tutti coloro che venerdì 8 Marzo sceglieranno il menu proposto dall’Osteria, semplicemente assaggiando le dolci cremosità della Torta Mimosa preparata dal pasticciere Andrea, potranno donare il proprio importante contributo all’Associazione Onlus Rompi il Silenzio. In questo modo, per ogni pacchetto “Osteria in Giallo” richiesto, La Sangiovesa si impegna a devolvere i 6 corrispondenti al prezzo del dessert per finanziare le attività realizzate dall’Associazione Onlus nelle strutture gestite sul territorio locale, insieme all’ente “Casa delle Donne” della Provincia di Rimini: il centro anti-violenza Casa Artemisia e Sportello per lei.