Rimini capitale del gelato

Rimini – Il “capodanno dell’estate”, la Notte Rosa, ha esaltato il gelato artigianale. RiminOSA, gelato rosa al gusto di pesca nettarina di Romagna IGP, nel week end 6-8 luglio 2012, è stato gustato da migliaia di persone. L’iniziativa, nell’ambito della Notte Rosa, è stata promossa dalla CNA di Rimini anche con il SIGEP di Rimini Fiera.
Con questa iniziativa Rimini si è confermata capitale mondiale del turismo e del gelato artigianale. Qui da 34 anni si tiene SIGEP (oltre 122mila visitatori professionali), il salone leader nel mondo per il gelato artigianale e il dolciario. In Emilia Romagna sono concentrate le più importanti aziende di macchine per la lavorazione del gelato artigianale e quelle degli ingredienti: ed ecco svilupparsi progetti di comunicazione e  format per la promozione dei consumi diffusi nel mondo.
Come il 3° Dire, fare... assaggiare! - Il gelato ti regala la città: il gelato come tramite per avvicinare i consumatori ai luoghi dell’arte e della cultura. Fino al 21 settembre le gelaterie di Rimini e Cattolica partecipanti rilasceranno benefit e buoni sconto per ingressi in luoghi culturali, artistici, storici e dello spettacolo.
Gelato artigianale anche con funzione sociale. Non ConGelateci il sorriso mette insieme da sei anni gelaterie e scuole (oltre 650 gli studenti coinvolti) per prevenire il fenomeno del bullismo. Il progetto ha vinto il Premio Sodalitas per la Responsabilità Sociale d’Impresa e confluisce a SIGEP dove i ragazzi partecipano agli eventi dedicati. Nel 2012 sono inoltre state date alle stampe favole sul gelato artigianale scritte dai bambini.