Reggio Emilia: premiate le 8 cantine eccellenti

Reggio Emilia – Sono otto le cantine “eccellenti” del reggiano premiate per aver ottenuto il punteggio massimo nella guida “Emilia Romagna da Bere e da Mangiare” 2015/2016. Le premiazioni, tenutasi al Grand Hotel Da Vinci di Cesenatico, sono state annunciate dal Presidente Ais nazionale Antonello Maietta, il Presidente Ais Emilia Annalisa Barison e Maurizio Magni direttore della Guida.

Queste le otto cantine del reggiano al top con i relativi vini: Spergolino Colli Scandiano e Canossa Doc Bianco Classico Frizzante 2014 (Cantina Bertolani Alfredo), 70 Settanta Vino Rosso Passito 2010 (Cantina Fantesini), Nubilaia Reggiano Doc Lambrusco 2014 (Cantine Lombardini), Ca’ Besina Colli di Scandiano e di Canossa Dop Spumante Millesimato 2007 (Casali Viticultori), “In Correggio” Emilia Igp Lambrusco Rosato 2014 (Lini 910), Daphne Colli di Scandiano e Canossa Doc Malvasia 2014  (Medici Ermete), Assolo Reggiano Doc Rosso 2014 (Medici Ermete), Vigna del Picchio Rosso dell’Emilia Igt 2009 (Rinaldini Azienda Agricola Moro).

Tutti i vini del reggiano presenti nella guida potranno essere degustati nella tappa di Tramonto DiVino in programma il 28 agosto a Reggio Emilia, per la prima volta nella città emiliana.