Premio Metodo Classico 2016

Chi sostiene che in Emilia Romagna non si producano delle ottime bollicine, probabilmente non ha mai assaggiato i tre spumanti che hanno ricevuto il Premio Metodo Classico Emilia Romagna, evento celebrativo del magico momento delle bollicine, che ha messo a confronto oltre 50 spumanti.
Questo l’esito della giuria tecnica (sommelier, degustatori, giornalisti) e di quella popolare nelle tre sezioni: categoria Spumanti Metodo Classico vince Francesco Bellei (Bomporto, Modena) con il Cuvèe Brut Spumante Metodo Classico; per gli Spumanti Metodo Ancestrale, Tenuta Santa Lucia (Mercato Saraceno) con Vensamè; per gli Spumanti Metodo Classico Rosé la Cantina della Volta (Bomporto) con lo Spumante Rosè Lambrusco 2012.
A premiare le cantine l’Assessore regionale all’Agricoltura Simona Caselli.

La degustazione della giuria popolare e la premiazione si è svolta a Milano Marittima durante la prima tappa di Tramonto DiVino, consolidato road show che da dieci anni fa sognare naso e palato di gastronauti e winelover. 

La carovana del gusto di Tramonto DiVino prosegue a Cesenatico mercoledì 3 agosto prossimo.