Quarta edizione di Nocini a Confronto

Forlimpopoli - Dopo il successo della prime tre edizioni, si riapre a Forlimpopoli il confronto dedicato ai produttori di nocini casalinghi, organizzato dall`Associazione delle Mariette in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli e l’Associazione Italiana Sommelier, sezione Romagna, delegazione di Forlì.
Un alone di leggenda e di mistero, legato alla presenza di streghe ed incantesimi, avvolge da sempre questo liquore. Tradizionalmente la raccolta delle noci avveniva nella notte di San Giovanni, ad opera della donna più esperta nella preparazione; salita sull`albero a piedi scalzi, raccoglieva le noci migliori senza intaccarne la buccia, le lasciava alla rugiada notturna per l`intera nottata per poi metterle in infusione dal giorno dopo. Il Nocino è presente in diversi paesi d`Europa, in Italia trova particolare attenzione e dedizione in Emilia-Romagna, con peculiarità nel Modenese, nel Reggiano ed in Romagna.
Possono partecipare al confronto tutti i produttori casalinghi di nocino, consegnando entro il 31 maggio un campione del proprio prodotto in Casa Artusi a Forlimpopoli, affinché possa essere valutato da una commissione di degustatori. I primi 5 classificati parteciperanno alla selezione finale, domenica 19 giugno in Casa Artusi, nel corso della Festa Artusiana. Ai primi tre della classifica finale saranno assegnati la Noce d’oro, d’argento e di bronzo, premi realizzati grazie alla collaborazione con l’azienda Edilfor di Forlimpopoli. Per il bando di concorso e tutte le norme di partecipazione:
www.casartusi.it.
Informazioni possono inoltre essere richieste ai numeri 0543.743138 – 349.8401818 e all’indirizzo mail
mariette@casartusi.it

pubblicato il 11.04.2011