A cena con il Passatore

Venerdì 26 novembre, alle 21, all`enoteca Belfiore di Montefiore Conca andrà in scena la cena spettacolo con la degustazione dei vini di Tenuta Uccellina di Bertinoro e l`intervento dei contastorie che narreranno in parole, musica e figura le vicende de "Il Passatore".

Chi non conosce il Passatore? L`eroe romantico e popolare che rubava ai ricchi per dare ai poveri "re della strada, re della foresta", che con le sue cortesie faceva innamorare tutte le donne? Sarà poi tutto vero? Pare di no. Chi ha studiato a fondo
la figura del brigante Stefano Pelloni, detto il Passatore, pone un grande punto interrogativo sulle leggende popolari a lui ispirate.

Così, se gli atti giudiziari dell`epoca lo indicano come assassino crudele, e le interviste postume a chi lo conobbe ci parlano di un ragazzo dallo sguardo allucinato e senza scrupoli, resta comunque il desiderio di un popolo, quello romagnolo, di identificarsi in un eroe che sapeva farsi giustizia contro i soprusi dell`epoca. Il Passatore divenne così, anche
nell`iconografia, un eroe romantico molto più vicino alla figura di Garibaldi che a quella di un banale malvivente di provincia. Deposita comunque, a favore della figura del Passatore, la geniale spettacolarità dei suoi atti criminali più famosi che sembrano frutto della penna di un romanziere romantico più che cronache di vita vissuta nella povertà e negli stenti dell`Italia di metà Ottocento.rolex replique, Vendita Rolex Usati, Replica Orologi, Rolex Prezzi


In questo spettacolo di "cabaret picaresco" rimangono vivi questi due aspetti del Passatore, da quello leggendario e popolare a quello criminale e crudele inserendoli nel gioco teatrale, dove per natura la finzione si confonde con la realtà e viceversa.