Le ricette dei fagioli Auser Santa Sofia a Casa Artusi

Forlimpopoli – I fagioli in giubba lunga a Casa Artusi. Nei giorni scorsi le amiche dell’Auser di Santa Sofia sono state le protagoniste nella scuola di cucina nella preparazione di questa tradizionale zuppa autunnale, secondo gli usi d’un tempo.

In questo ricco piatto stagionale, i fagioli borlotti, coltivati nel nostro Appennino, vengono cotti in un saporito brodo di carne di maiale (cotica, costa, salsiccia, ‘ciavar’ e pancetta). Una ricetta fatta d’ingredienti poveri, quelli di una volta. Un piatto che veniva mangiato dai contadini dopo aver trascorso tutta la giornata nel freddo dei campi. Oggi, in tanti c’è la voglia di ritornare alle origini, alle nostre tradizioni, il desiderio di riscoprire i gusti semplici e autentici di un tempo.

Le ‘cuoche’ dell’Auser hanno evidenziato che per loro è fondamentale mantenere intatti i sapori della nostra tradizione contadina, e il successo che stanno riscuotendo in giro, per le varie manifestazioni, gli sta dando ragione. I fagioli in giubba lunga sono stati accompagnati da un bicchiere di sangiovese e gli ospiti hanno dimostrato di gradire, tanto da concedersi volentieri un bis.