A Serra a Gho i Marietta ad Honorem

Forlimpopoli (Fc) - Un celebre giornalista e una conosciuta critica gastronoma: rispettivamente Michele Serra e Paola Gho. Solo loro i vincitori dei due Premi Marietta ad honorem che da qualche anno affiancano il Premio Artusi. Attribuiti a personalità che, con modalità differenti, contribuiscono alla diffusione della conoscenza della cultura del cibo, a Serra è stato assegnato per la “meritoria opera di sostegno, con approfondimenti culturali e passione sociale, al valore e ai saperi del cibo, che dal piatto, in un percorso a ritroso fino alla terra, sostengono una idea solidale, eco-compatibile e più equa di futuro”, così la motivazione. A Paola Gho per “il titanico lavoro svolto per promuovere il mangiar bene all’italiana valorizzando la  mappa dei vari territori con le loro tradizioni ed eccellenze alimentari, a partire dalla creatura più significativa, la meritoria  Guida alle Osterie d’ Italia, curata sin dalla prima edizione”.
Entrambi saranno a Casa Artusi a Forlimpopoli nella serata di domenica 19 giugno alla consegna del premio, in occasione della XV edizione della Festa Artusiana (18-26 giugno), in una serata presentata da Vito. Sempre nella giornata di domenica ci sarà la consegna del Premio Marietta il concorso nazionale per cuochi dilettanti dedicato alla fedele governante dell’Artusi, Marietta Sabatini, le cui iscrizioni si chiudono il 6 giugno prossimo (info sul concorso: festartusiana.it).


pubblicato il 11.05.2011