Mary Ann Esposito a Casa Artusi

Forlimpopoli (Fc) – La città artusiana di Forlimpopoli premia l’ambasciatrice della cucina italiana negli Stati Uniti: Mary Ann Esposito. A lei, creatrice e conduttrice della serie TV su PBS in onda in tutti gli Stati (“Ciao Italia con Mary Ann Esposito), sabato 14 settembre sarà consegnato il prestigioso Premio Artusi 2013. Un riconoscimento di prestigio assegnato a coloro che si distinguono per l’originale contributo dato alla riflessione sui rapporti fra l’uomo e il cibo, nelle ultime edizioni consegnato a personaggi dello spessore di Wendell Berry (2008), Serge Latouche (2009), Don Luigi Ciotti (2010), Oscar Farinetti (2011), Andrea Segrè (2012).

La cerimonia di consegna a Casa Artusi (ore 18,00 – ingresso libero) avverrà alla presenza del ministro all`ambiente Andrea Orlando, del Direttore Generale per gli italiani all’estero e le politiche migratorie del Ministero degli Affari Esteri Cristina Ravaglia, e dello storico Massimo Montanari Presidente del Comitato Scientifico di Casa Artusi.

Queste le motivazioni del Premio Artusi a Mary Ann Esposito: per la straordinaria opera di diffusione della cucina italiana negli Stati Uniti d`America. Sia attraverso la produzione televisiva sia attraverso le numerose pubblicazioni, in un lavoro volto al recupero della migliore tradizione territoriale e alla valorizzazione della cucina domestica, cuore della mission di Casa Artusi”.