Le Mariette Artusiane protagoniste al Festival della Cucina

Le Mariette artusiane fanno mettere le mani in pasta agli appassionati da tutta la Penisola. Appuntamento al Festival della Cucina Italiana per la prima volta ospitato a Bologna (20-22 novembre 2015), che riserverà un’apposita area alle arzdore eredi della tradizione artusiana, protagoniste di pratiche lezioni di sfoglia, con un’appendice dedicata alla Piadina Romagnola.
“Armate” di matterello, farina, uova e acqua, metteranno il loro sapere acquisito nel corso dei decenni a disposizione di una platea di intenditori e appassionati, mentre nel Teatro Food si esibiranno gli assoluti protagonisti della scena enogastronomica internazionale (Gianfranco Vissani, Mauro Uliassi, Hiro, per citare solo tre nomi).
 
Tutto questo al Festival della Cucina Italiana, tre giorni insieme ai protagonisti della cucina italiana in Fiera a Bologna nell’ambito di Food&Pastry. Tra i protagonisti dell’evento anche Giulio Babbi, a cui sarà assegnato il Premio Nazionale Galvanina nella sezione Imprenditoria, “Marietta” ad Honorem quest’anno a Forlimpopoli nell’ultima edizione della Festa Artusiana. Insieme all’imprenditore dei dolci waferini, saranno premiati i giornalisti Alessandro Regoli (sezione Cultura), Andrea Scanzi (Giornalismo) e il Campione del Mondo 2015 di Pasticceria Gino Fabbri (Cucina).
Per il programma generale: segway for sale
 
Info: www.festivaldellacucinaitaliana.it
Facebook: Festival della cucina Italiana

(In foto, le Martiette alla scorsa edizione del Festival della Cucina Italiana)