L' intesa fra Piadina Romagnola IGP e Birra artigianale

Chi l’ha detto che la Piadina Romagnola IGP e la birra artigianale non vanno d’accordo? 
Provare per credere al buon abbinamento alla prima edizione di BeerAttraction, a Rimini dal 21 al 24 febbraio 2015.

Sarà semplice trovare il ‘pane della Romagna’ proposto dal Consorzio di Promozione della Piadina Romagnola nei padiglioni della Fiera: basterà seguire gli effluvi della Mortadella di Bologna e dei Salumi Piacentini, abbinamenti perfetti con la Piadina, presenti nello stand (padiglione A7-C7, stand n. 076). A cui si aggiunge l’artigianale Birra Amarcord, quarto e prestigioso partner di questo spazio del gusto collettivo.

E a suggello di tutto la presenza di una madrina d’eccezione, la sposa PerFetta, la simpatica sposina “mortadellosa” testimonial delle iniziative promozionali che si aggirerà nello stand sabato 21 febbraio. Nel corso della quattro giorni sono previste anche esclusive degustazioni riservate agli operatori del settore, nei quali si decreterà la “Birra perfetta” insieme ai prodotti tipici regionali.
 
“Si tratta della prima uscita ufficiale nel 2015 dopo l’ottenimento dell’IGP – afferma Elio Simoni, Presidente del Consorzio di Promozione della Piadina Romagnola – L’abbinamento Piadina Romagnola IGP e birra non è inedito per i frequentatori della nostra Riviera. Sono tanti, in particolare nei caldi giorni estivi, che abbinano questi due prodotti. La partecipazione a BeerAttraction è l’occasione giusta per conoscerli meglio, e per approfondire la conoscenza di altre due eccellenze della nostra Regione, quali la Mortadella Bologna e i Salumi Piacentini”.
 
Lo spazio vede la partecipazione del Consorzio di Promozione della Piadina Romagnola, del Consorzio Mortadella di Bologna IGP, del Consorzio Salumi Piacentini Dop, della Birra Amarcord.