I vini del forlivese nel gradino più alto della regione

Non solo l'Emilia, anche la romagna è figlia di Bacco e, soprattutto grazie ai vini prodotti nel terrirorio forlivese, sale sul trono più alto dell’enologia dell’Emilia Romagna. A dirlo i sommelier di Ais Emilia e Romagna nella guida ai vini fresca di stampa “Emilia Romagna da Bere e da mangiare” (PrimaPagina editore). Secondo i degustatori che hanno valutato i vini alla cieca di tutte le cantine della regione, da Piacenza a Rimini, sono 23 quelli del forlivese che hanno ottenuto il punteggio massimo, numero in crescita rispetto all’anno scorso (erano 20), ma soprattutto numero più alto dell’intero territorio regionale.
Menzione speciale in particolare a tre cantine che hanno conquistato il punteggio massimo con entrambi i vini presentati: Drei Donà Tenuta la Palazza di Massa di Vecchiazzano, Fattoria Nicolucci di Predappio, Villa Papiano di Modigliana.
Tutte le cantine del forlivese saranno premiate lunedì 25 luglio alle 17,00 al Palace Hotel a Milano Marittima dall’Assessore all’Agricoltura dell’Emilia Romagna Simona Caselli. Alle 19.30 sempre a Milano Marittima tutti i vini al top premiati saranno i protagonisti della degustazione di Tramonto DiVino nella centrale viale Gramsci.
 
Questi i vini e le cantine premiate del forlivese: Redinoce Romagna Doc Sangiovese Riserva Modigliana 2013 (Cantina Balia di Zola); Albana di Romagna Docg Passito 2011 (Bissoni); Michelangiolo Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Calonga); Massicone Forlì Igt Rosso 2010 (Castelluccio); Bron & Rusèval Romagna Doc Sangiovese Riserva Bertinoro 2013 (Celli); Sangiovese di Romagna Doc Riserva Predappio 2011 (Condè); Pruno Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Drei Donà Tenuta La Palazza); Magnificat Forlì Igt Cabernet Sauvignon 2011 (Drei Donà Tenuta La Palazza); Nero di Predappio Forlì Igt Rosso 2013 (Fattoria Nicolucci); Predappio di Predappio Vigna del Generale Romagna Doc Sangiovese Riserva 2013 (Fattoria Nicolucci); Maestri di Vigna Romagna Doc Sangiovese Superiore 2015 (Fattoria Paradiso); Vigna dei Dottori Romagna Dop Sangiovese Riserva 2013 (Fiorentini); Ombroso Romagna Doc Sangiovese Riserva Bertinoro 2012 (Giovanna Madonia); Prugneto Romagna Doc Sangiovese Superiore 2014 (Poderi dal Nespoli); Godenza Romagna Doc Sangiovese Superiore 2014 (Noelia Ricci); Vitignano Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Rocca le Caminate); Maestroso Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Sadivino); P. Honorii Romagna Doc Sangiovese Riserva Bertinoro 2012 (Tenuta La Viola); Edmeo Forlì Igp Rosso 2012 (Tenuta Pennita); Il Sasso di Pertinello Colli Romagna Centrale Dop Sangiovese Riserva 2010 (Tenuta Pertinello); Vigna 1922 Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Torre San Martino); Terra Albana Sillaro Igt 2014 (Villa Papiano); I Probi di Papiano Romagna Doc Sangiovese Riserva 2012 (Villa Papiano).