All'Artusiana trionfa il Nocino Reggiano

Forlimpopoli (Fc) - In Romagna alla Festa Artusiana a Forlimpopoli spopola il Nocino del Reggiano. Si è concluso in questo modo la quinta edizione del Concorso dedicato ai nocini di produzione casalinga d’Italia promosso dall’Associazione delle Mariette in collaborazione con il Comune di Forlimpopoli, l’Associazione Italiana Sommelier sezione Romagna, Casa Artusi e l’Istituto Alberghiero “Pellegrino Artusi” di Forlimpopoli.
Senza appello l’esito del Concorso che ha visto la partecipazione di 70 nocini
da tutta la penisola. E a trionfare, ai primi tre posti, i nocini caserecci della provincia emiliana: al vertice quello della Compagnia del Nocino di Fabbrico (Noce d’oro), nella piazza d’onore quello di Giovanna Visentini di Cavriago (Noce d’argento), al terzo posto quello di Dino Borciani ancora di Fabbrico (Noce di Bronzo).
Nella sezione dedicata al Premio Speciale Nocino Romagnolo, primo posto alla forlimpopolese Oriana Amadori Pasini.

La premiazione è avvenuta a Casa Artusi nel corso della Festa Artusiana alla presenza dei partecipanti e della giuria del concorso composta da cinque membri, proposti dall’Associazione Italiana Sommelier, delegazione di Forlì.