L’Emilia Romagna a ProWein

Dal 24 al 26 marzo 2013 i vini emiliano romagnoli riempiono i calici tedeschi. Enoteca Regionale Emilia Romagna accompagna 32 aziende vitivinicole al ProWein di Düsseldorf, importante fiera di settore che ha registrato nel 2011 oltre 40.000 visitatori professionali e 3.930 espositori provenienti da 50 Paesi.
La partecipazione emiliano romagnola a ProWein sarà all’insegna dei prodotti di eccellenza. Lo dimostrano la partecipazione di aziende apprezzate a livello internazionale come Gruppo Cevico, Medici Ermete, Ariola, Tre Monti e Trerè, per citarne alcune, ma anche la scelta di un’azienda presente da 60 anni sul mercato tedesco come Chiarli di introdurre per la prima volta i vini della sua linea premium. A proporre un approccio nuovo alla più nota bollicina emiliana sono anche i Consorzi del Lambrusco, che presentano in fiera “Filosofia frizzante”, booklet che esplora con 26 fotografie artistiche il carattere unico di questo vino. Non mancheranno poi le occasioni per scoprire i diversi terroir romagnoli alla collettiva del Consorzio Vini di Romagna o per degustare vini d’eccellenza negli appuntamenti programmati dal Consorzio Vini di Bertinoro nello spazio Prowein Forum. Domenica 24 marzo alle ore 14 si assaggeranno le annate dal 2007 al 2009 del Sangiovese Riserva di Bertinoro con una riflessione sulla loro evoluzione nel tempo. Lunedì 25 marzo, sempre alle 14, una degustazione dal titolo "Freschezza autoctona: Albana e Sangiovese di Bertinoro” proporrà all’assaggio tre bianchi e tre rossi tipici locali. Per una panoramica dei vini della regione e per consentire da degustazione delle produzioni più di nicchia, infine, Enoteca Regionale Emilia Romagna accoglie i visitatori con un grande banco d’assaggio con oltre 50 vini.