L'Aceto Balsamico Tradizionale di Modena si svela a Dozza

Dozza – Giovedì 19 aprile 2012 alle 20.45 Enoteca Regionale organizza una serata con il Consorzio di Tutela dell`Aceto Balsamico Tradizionale di Modena, per conoscere e approfondire uno dei prodotti più amati dell’Emilia Romagna. Nel corso della serata sarà possibile scoprire come nasce l’Aceto Balsamico Tradizionale percorrendo le fasi della produzione, dalla cottura del mosto ai lunghi anni di maturazione nelle batterie di botticelle, fino alla certificazione da parte del Consorzio. E poiché quando si tratta di cibo la miglior spiegazione è l’assaggio, l’incontro si concluderà con una degustazione di Aceto Balsamico Tradizionale extravecchio (oltre i 25 anni) a confronto con due diversi Aceti Balsamici di Modena.
A condurre la serata saranno Maurizio Canzoni Responsabile della Mostra Permanente di Enoteca Regionale Emilia, Enrico Corsini Presidente del Consorzio di Tutela Aceto Balsamico Tradizionale di Modena (ABTM), Vincenzo Ferrari Amorotti Vice Presidente del Consorzio di Tutela ABTM e maestro assaggiatore della Consorteria ABTM di Spilamberto, Ettore Aggazzotti consigliere del Consorzio di Tutela ABTM e produttore di ABTM.
Prenotazione obbligatoria.
Costo di partecipazione € 15,00. tel. 0542 678089 e-mail info@enotecaemiliaromagna.it


pubblicato il 12.04.2012