Chef per un giorno al Romagna Wine Festival

Cesena – Sedici concorrenti, un unico traguardo: realizzare la migliore ricetta. No, non siamo a Masterchef o alla Prova del Cuoco ma al Foro Annonario di Cesena. Teatro dell’evento è “Cher per un giorno”, manifestazione del cartellone del Romagna Wine Festival, in collaborazione con la Cook Accademy di Teleromagna. A partire dalle ore 15,00 di sabato 7 e domenica 8 marzo, sedici aspiranti cuochi (otto al giorno) saranno ai fornelli con l’esecuzione di una ricetta tradizionale o vegana, realizzata in collaborazione con i ristoranti del Foro, “Anita in città” e “Veggy Days”.
I concorrenti avranno 30 minuti di tempo per eseguire il loro piatto che sarà vagliato e degustato da una doppia giuria, tecnica di esperti (chef, sommelier e giornalisti, presieduta dal Preside dell’Istituto professionale Pellegrino Artusi di Forlimpopoli Giorgio Brunet) e popolare. Chi vorrà far parte della giuria popolare potrà farlo acquistando il biglietto in prevendita del Romagna Wine Festival, disponibile in questi giorni nel ristorante Anita in Città (ore 11.30-14.30 e 18.30-22.30) oppure presso la sede di Ais Romagna a Cesena (via delle Fragole, 305, ore 10-13).
A rendere suggestiva la manifestazione sarà l’allestimento della location, con imballaggi in legno in collaborazione con il Consorzio Rilegno, il pool di architetti LaPrimaStanza e l’azienda Casadei Pallets.
Sempre al Foro Annonario, nelle giornate di sabato e domenica, vanno in scena le degustazioni di bollicine ancora in collaborazione con i ristoranti del Foro (costo 10 euro con calice degustazione, degustazioni libere di vino e sorprese in abbinamento). E per festeggiare l’8 marzo, domenica saranno servite le bollicine in rosa per omaggiare la festa della Donna.