Alla scoperta del Brachetto d'Acqui

Ravenna - Appuntamento all`insegna dell`aromaticità e della dolcezza, percorrendo un viaggio virtuale tra le colline dell`Acquitano alla scoperta di colori, fragranze e profumi di un prodotto dell`enologia nazionale. Splendido vino aromatico che, come vuole la tradizione popolare, era amato e preferito da una delle più famose maschere italiane: Gianduja "Gioan d`laduja", ovvero Giovanni del boccale, che da questo nettare rosso rubino frizzante, di spuma  fragrante, traeva ispirazione per la sua sana allegria. Mercoledì 14  marzo 2012 in collaborazione con il Consorzio Tutela Brachetto d`Acqui DOCG, avrà luogo a Ravenna, presso il Ristorante Veranda delle Rose (Hotel Romea, via Romea Sud 1) la degustazione di due tipologie di Brachetto tappo raso, due di Brachetto spumante e una di Brachetto passito, il tutto in abbinamento a bavarese ai frutti di bosco con salsa vaniglia, torta alla robiola con glassa di fragole e salsa gianduia, zuppa inglese con crema  pasticcera calda e ciambella romagnola.

pubblicato il 13.03.2012