A Riccione arrivano le Serate da Intenditori

Riccione – Dopo il grande successo a Imola, arrivano per la prima volta a Riccione le "Serate da Intenditori" il modo simpatico e innovativo di scoprire le eccellenze del vino della Romagna attraverso il gioco. Quattro i vini delle cantine del Consorzio Appennino Romagnolo in degustazione, prima in etichetta coperta poi alle cieca: compito dei partecipanti è quello di riconoscerli, con tanto di premi finali. Location del battesimo in terra "riminese", il locale United Square a Riccione (Via Fanfulla da Lodi, 15 -piazza del Mercato).

Si parte giovedì 28 novembre
2013 alle 20,00 con quattro Rossi Superiori di altrettante cantine in rappresentanza delle colline della Romagna: Cantina Marco Bandini di Castelbolognese (Dudè Romagna Doc Sangiovese Superiore 2011), Palazzona di Maggio di Ozzano (Ulziano - Sangiovese di Romagna DOC Superiore 2010), Fiorino Fiorentini Castrocaro Terme (Fiorone – Sangiovese di Romagna DOC Superiore 2011), Podere dell’Angelo Vergano di Rimini (Angelico - Romagna DOC Sangiovese Superiore 2012). I vini saranno accompagnati da un piatto di grigliata mista.
La seconda serata è in programma giovedì 12 dicembre
con Tagliata e Riserve sempre in compagnia di quattro vini del Consorzio Appennino Romagnolo.

Semplice lo svolgimento
delle serate, che si aprono con un aperitivo di stuzzichini e un primo assaggio delle quattro cantine, con etichetta scoperta, in modo da prendere confidenza con i vini in degustazione. A seguire ogni partecipante avrà a disposizione una propria postazione con quattro calici numerati e una scheda nella quale indicare e riconoscere il vino del produttore, che questa volta sarà servito con l’etichetta coperta e accompagnato dal piatto della serata. Durante la cena è possibile dialogare, chiedere informazioni sui vini, e assaggiarli di nuovo in un apposito banco presidiato dai Vignerons delle cantine.
Al termine della serata gli intenditori vengono premiati con degli omaggi
: chi indovinerà tutti i vini porterà a casa una bottiglia di Giove, previsti omaggi a chi ne indovinerà solo alcuni.
La prenotazione è obbligatoria. Tel.: 0541 603814.